Il rizoma (da rizo-, radice, con il suffisso -oma, rigonfiamento) è una modificazione del fusto con principale funzione di riserva. È ingrossato, sotterraneo con decorso generalmente orizzontale.

Gilles Deleuze prende in prestito questo termine e lo assume come metafora del decentramento, dell’iperconnettività, del molteplice.

Fare rizoma significa per noi fare networking, espanderci in una vasta rete di professionisti per scambiare esperienze, consigli, competenze.
Vuoi diventare nostro partner?
Il tuo nome
La tua mail
Messaggio
Testo antispam
captchacaptchacaptchacaptchacaptchacaptcha
Scrivi il testo antispam
Informativa sulla privacy
Accetto l'informativa sulla privacy